In evidenza

12 e 13 dicembre 2017 – la piena del fiume Secchia supera i massimi storici

Le abbondanti piogge verificatesi in poco tempo hanno determinato il raggiungimento di ...

ALLERTA ROSSA PER CRITICITÀ IDROGEOLOGICA SUL FIUME SECCHIA……MA SI TRATTA SOLO DI UNA ESERCITAZIONE

Il 5 novembre 2017 si è svolta una esercitazione corale che ha ...

La campagna IO NON RISCHIO – 14 ottobre 2017

IO NON RISCHIO è una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche ...

Ultime News

Cambiano i vertici della Protezione Civile: la delega passa dall’assessore Tosi a Depietri

Il 7 settembre il Gruppo Comunale Dei Volontari Di Protezione Civile si è riunito in assemblea per salutare il Referente Comunale della Protezione Civile Mauro Zanazzi che lascia l’incarico per andare a ricoprire una importante mansione presso la C.G.I.L. alla categoria Funzione Pubblica. Leggi tutto…

Io non tremo………..a scuola di terremoto con la Protezione Civile

In questi ultimi mesi numerosi volontari del nostro gruppo hanno contribuito a sviluppare una iniziativa volta a divulgare agli studenti delle scuole dell’obbligo, conoscenze, procedure, e modalità comportamentali in caso possa accadere un terremoto. Leggi tutto…

26/06/2012 Papa Ratzinger e 02/04/2017 Papa Bergoglio “Vita Semper Vincit”

Un motto coniato dalla Diocesi di Carpi per l’inaugurazione e la riapertura del Duomo, che lega metaforicamente le due visite pastorali ai territori modenesi devastati dal sisma del 2012

il logo coniato per inaugurare il Duomo

il logo coniato per inaugurare il Duomo

La locandina che promuove l'evento

La locandina che promuove l’evento

 

Il 26 giugno del 2012 Papa  Ratzinger è in visita pastorale presso la popolazione colpita dal sisma, sia per rendere omaggio a Don Ivan, deceduto in seguito alle scosse del  29 maggio 2012 nel tentativo di trarre in salvo la statua mariana di Santa Caterina d’Alessandria dalla sua chiesa di Rovereto s/Secchia, sia per infondere speranza e coraggio alla popolazione in un momento così buio e doloroso e spingerla verso la ricostruzione e la vita.

Il 2 aprile 2017, a distanza di cinque anni, ritorna un Papa in visita pastorale, Papa Bergoglio, per festeggiare con la stessa popolazione la riapertura del Duomo di Carpi restaurato e consolidato con criteri antisismici. Si festeggia anche per il Duomo di Mirandola, Don Cavina, il Vescovo della Diocesi di Carpi, annuncia che i lavori di restauro e consolidamento inizieranno entro l’estate prossima.

Quindi il motto “Vita Semper Vincit” lega queste due visite storiche e si erge a testimoniare la volontà, la determinazione e la fermezza di una popolazione che nessun tipo di calamità riesce a sottomettere.

La giornata del 2 aprile è stata una grande festa che ha visto la partecipazione di circa 80.000 persone che hanno accolto e acclamato papa Bergoglio.

Per la buona riuscita dell’evento si sono mobilitate tutte le forze dell’ordine e un esercito di volontari aderenti alla Protezione Civile.

Il nostro gruppo ha partecipato con circa 70 volontari in armonia con la Polizia Municipale per assicurare la scorrevolezza della viabilità modificata per l’evento.

Per maggiori dettagli sull’evento è possibile consultare il sito della Diocesi di Carpi cliccando sul seguente link

http://www.carpi.chiesacattolica.it/

Segue una breve sintesi fotografica della giornata

 

15.000 sedie in piazza Martiri

15.000 sedie in piazza Martiri

la segreteria dei volontari di protezione civile

la segreteria dei volontari di protezione civile

registrazione dei volontari

registrazione dei volontari

il sindaco Bellelli si reca all'evento

il sindaco Bellelli si reca all’evento

il palco della cerimonia e l'attesa

il palco della cerimonia e l’attesa

 Papa Bergoglio sulla papamobile

papa Bergoglio sulla papamobile

Papa Bergoglio e il Vescovo Cavina

Papa Bergoglio e il Vescovo Cavina

Papa Bergoglio

Papa Bergoglio

la messa sul sagrato del duomo

la messa sul sagrato del duomo

Papa Bergoglio: sorpresa e soddisfazione

Papa Bergoglio: sorpresa e soddisfazione

Sisma Italia Centrale – resoconto delle attività del nostro gruppo alle popolazioni colpite

Gennaio 2017: a circa sei mesi dal terremoto che ha colpito l’Italia Centrale si illustra brevemente quanto fatto  nostro gruppo di volontari sul campo. Leggi tutto…

Io non rischio – campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile

È la campagna nazionale per la diffusione di informazioni e procedure alla popolazione atte a mitigare il rischio sismico e alluvione promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile, dall’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (ANPAS), dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e dal Consorzio della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (RELUIS), in accordo con le Regioni e i Comuni interessati. L’edizione 2016 dell’iniziativa si è svolta sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica. Leggi tutto…