Archive | Eventi RSS feed for this section

Intitolata a Claudio Lodi la sede dei volontari della Protezione Civile

Domenica 19 maggio si è tenuta una cerimonia, coinvolgente e commovente, presso la sede dei volontari della Protezione Civile del Comune di Carpi in via dei Trasporti a Fossoli. La sede è stata intitolata a Claudio Lodi, scomparso prematuramente, già responsabile del Sistema di Protezione Civile del Comune dal 2006 al 2017.

Lodi

  • Ideatore, promotore e fondatore del gruppo di volontari di Protezione Civile, formatosi in seguito alla delibera del comune il 24/11/2011;
  • Instancabile sostenitore e promotore della diffusione di una cultura di Protezione Civile, attraverso la realizzazione di progetti rivolti alle scuole di ogni ordine e grado oltre che di seminari formativi e conferenze rivolte alla cittadinanza;
  • Uomo gentile, preparato, caparbio ma autorevole che ci ha insegnato e ha insegnato alla città cosa significa, nel momento dell’emergenza dedicarsi completamente ai cittadini;
  • Gli è stato attribuito un attestato di Pubblica Benemerenza rilasciato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, a testimonianza dell’opera e dell’impegno prestati nello svolgimento di attività connesse ad eventi di Protezione Civile e in particolare per l’opera prestata durante il sisma del 2009 che ha colpito l’Aquila. L’attestato è stato consegnato alla moglie e ai due figli presenti.

Durante la cerimonia sono stati attribuiti attestati di benemerenza a tre volontari recentemente scomparsi: Paolo Bellentani, Sergio Carra, Luigi Po; a ritirarli erano presenti i familiari dei tre volontari.

Presenti all’evento il sindaco Alberto Bellelli, l’assessore ai Servizi Sociali con delega alla Protezione Civile Daniela Depietri e altre autorità cittadine. Con la inconfondibile divisa gialla era presente tutto il gruppo dei volontari.

Ha accompagnato la cerimonia la fanfara garibaldina “Petronio Setti” di Crevalcore intonando motivi risorgimentali.

Seguono alcune foto dell’evento e un video del network TRC Modena autore di un bel servizio sull’evento.

Il momento della scopertura della targa con il sindaco Alberto Bellelli e la moglie di Claudio Lodi
La targa
La consegna della benemerenza; da sinistra i due figli di Claudio Lodi e la moglie con il sindaco

2 e 3 Febbraio 2019 è arrivata la piena del fiume Secchia

La Protezione Civile Regionale ha emanato per i giorni 2 e 3  febbraio un bollettino di allerta arancione con previsioni di piena dei fiumi dell’Emilia Romagna. Il fiume Secchia al massimo della piena ha raggiunto livelli di preallarme.

“Si è trattato – spiega il Sindaco Alberto Bellelli – di due giorni di apprensione per noi tutti che, sempre in collegamento con il Centro Operativo provinciale di Marzaglia, abbiamo seguito il lento evolversi della situazione, con monitoraggi continui e, soprattutto, col presidio costante, per quasi 48 ore consecutive, degli argini, dove, con fatica e pazienza, i generosi volontari di Protezione Civile hanno controllato il territorio metro a metro alla ricerca di tane di animali, di corde molli, di fontanazzi e possibili cedimenti”.

In particolare sono stati 40 i volontari e 10 i tecnici e funzionari comunali che hanno operato sugli argini del fiume Secchia, nelle strade, negli uffici e nella sede del Centro Operativo Comunale, che, a Carpi, è stato aperto alle ore 6 del 2 febbraio e chiuso al mattino del 4 febbraio, alle ore 1,30, quando cioè i livelli del Secchia sono scesi al di sotto delle soglie di guardia.

Più precisamente sono stati operativi 38 volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile Carpi e 2 dell’associazione Antenna 2000.

Il sindaco di Carpi Alberto Bellelli e l’assessore con delega alla Protezione Civile Daniela Depietri hanno ringraziato i volontari, i dipendenti comunali e gli agenti della Polizia Municipale che nelle giornate di sabato e domenica hanno prestato la loro opera in occasione della emergenza fiumi;

Seguono alcune foto significative dell’evento

La segreteria dei volontari in un momento di formazione delle squadre operative

La segreteria dei volontari in un momento di formazione delle squadre operative

la piena al ponte di S.Martino

La piena al ponte di S.Martino

la piena al ponte Motta

La piena al ponte Motta

vista della piena

Vista della piena

vista della piena

Vista della piena

14-12-2018 – I volontari alla cena di fine anno

Come ormai tradizione, tutti gli anni, il ns. gruppo di volontari si riunisce per partecipare alla cena degli auguri di fine anno. Quest’anno la cena si è svolta il 14 dicembre presso l’oratorio della Parrocchia di S. Croce. Read More…

17/11/2018 – la Protezione Civile di Carpi impegnata nel monitoraggio degli argini del fiume Secchia

Nella mattinata di sabato 17 novembre il Sistema di Protezione Civile del Comune di Carpi ha effettuato il monitoraggio dell’argine sinistro del Secchia, perlustrando accuratamente i 12 chilometri del tratto di fiume che interessano il territorio Comunale. Le operazioni di monitoraggio sono state eseguite da squadre di volontari di Protezione Civile appartenenti al Gruppo Comunale ed all’Associazione Antenna 2000, con la supervisione dell’l’Ufficio di Protezione Civile Comunale. Read More…

Protezione Civile di Carpi: il ritorno di Mauro Zanazzi

Il 3 ottobre 2018 il Gruppo Comunale dei Volontari di Protezione Civile, alla presenza dell’Assessore con delega Daniela Depietri, si è riunito in assemblea per dare nuovamente il benvenuto a Mauro Zanazzi, che dopo un anno di distacco sindacale rientra in Comune nella nuova veste di Responsabile della Protezione Civile Comunale. Read More…