Link agli Avvisi di Criticità della Protezione Civile (allerte)

Il sistema di allertamento è costituito da procedure, strumenti e responsabilità che trasformano la previsione di un evento meteo di particolare intensità (ad esempio pioggia, temporali, neve) in comunicazioni sui possibili effetti (quali alluvioni, frane, piene dei fiumi) e azioni da attivare a tutela dei cittadini e del territorio.

Dal 1995 la Regione, in accordo con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, ha realizzato un sistema di allertamento basato sulla cooperazione tra l’Agenzia  di Protezione Civile, l’ARPA Centro Funzionale, il Servizio Difesa del Suolo, il Servizio Geologico Sismico e dei Suoli, i Servizi Tecnici di Bacino, AIPO (Agenzia Interregionale Fiume Po) e le amministrazioni provinciali e comunali.   Il sistema di allertamento di protezione civile deve assicurare tre funzioni essenziali: la stima del pericolo, la valutazione del rischio e la diffusione di un messaggio alle autorità di governo locali ed ai cittadini. Per gli eventi con preannuncio,  il sistema di allertamento prevede due fasi:  fase di previsione fase di monitoraggio .

Per prendere visione delle allerte andare al link indicato qui sotto

http://protezionecivile.regione.emilia-romagna.it/servizi/allerte-avvisi-protezione-civile/ultimi-avvisi/199_2014_attivazione_attenzione_macroarea_g