Emergenza COVID-19 – #Andrà tutto bene

Dal 13 di marzo 2020 i volontari della Protezione Civile del gruppo Comunale stanno sostenendo le attività di soccorso e prevenzione messe in campo dal Comune per aiutare la cittadinanza che sta vivendo un eccezionale e tragico momento di lotta al coronavirus. Queste sono le iniziative avviate e supportate:

  • CHIUSURA PARCHI PUBBLICI;
  • AVVISO ALLA POPOLAZIONE DI STARE IN CASA (mediante auto con altoparlante);
  • CONSEGNA ALIMENTI E FARMACI (per persone fragili che non possono spostarsi);
  • PREPARAZIONE E DISTRIBUZIONE MASCHERINE;
  • LOGISTICA PER “DRIVE THROUGH”;
  • TRASPORTO E CONSEGNA MATERIALE DI PROTEZIONE SANITARIA;
  • CONSEGNA PACCHI ALIMENTARI, IL “BONUS SPESA”.

L’emergenza del momento ha spinto diversi cittadini, circa 20, a presentare domanda per aggregarsi al gruppo dei volontari del comune. Il corso base per la formazione dei nuovi volontari, requisito fondamentale per poter operare nell’ambito della protezione civile, è stata fatta on line onde evitare al massimo contatti ravvicinati che si potrebbero trasformare in possibili contagi.

I volontari sono coordinati dal responsabile del gruppo Roberto Bignardi, in accordo con l’assessore ai servizi sociali con delega alla Protezione Civile, Mariella Lugli e il Responsabile Servizio Protezione Civile e Pronto Intervento del Comune di Carpi, Mauro Zanazzi.

Tutti dotati di dispositivi di protezione individuale i volontari possono svolgere in sicurezza e tranquillità le attività a loro assegnate, anche se molti di loro definiscono uno tsunami, non solo operativo, ma anche emotivo il coronavirus. Affrontarlo non è facile ma l’entusiasmo, la voglia di fare, la solidarietà non mancano, quindi alla fine “#ANDRA’ TUTTO BENE”.

Fino al 21 aprile l’impegno si è così concretizzato :

  • Gruppo Comunale: 59 volontari su 564 turni per 2.256 ore;
  • Antenna 2000 (gruppo convenzionato con il Comune): 9 volontari su 46 turni per 184 ore;
  • TOTALE 68 volontari su 610 turni per 2.440 ore.

E purtroppo l’emergenza non è finita……..

Di seguito alcune foto che ritraggono parte dei volontari intenti a svolgere le mansioni a loro assegnate.

Una parte dei volontari formati per il COVID-19

Alcuni volontari imbustano le mascherine da distribuire

Distribuzione di mascherine presso un supermercato

Distribuzione di mascherine e guanti all’ingresso di un negozio di alimentari

Consegna di spesa alimentare

Tags: