19 Gennaio 2021: dal Governo tre benemerenze alla Protezione Civile di Carpi

Una collettiva al gruppo e due individuali, per il sisma del 2012.

Il Comune di Carpi informa che dal Governo è stata riconosciuta la “PUBBLICA BENEMERENZA” collettiva al Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile di Carpi, e a titolo individuale a due dipendenti del Comune di Carpi, Claudio Lodi (alla memoria) e Mauro Zanazzi attuale responsabile della Protezione Civile e Pronto Intervento del Comune. Questo per l’attività svolta durante il sisma del 2012, e il decreto, firmato dal Presidente del Consiglio, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 gennaio 2021.

Si tratta di una grande e meritata soddisfazione – commenta Mariella Lugli, Assessore al bilancio con delega alla Protezione Civile – sia per i singoli sia per il gruppo nel suo insieme. È una soddisfazione anche per l’Amministrazione Comunale, perché ancora una volta vengono confermate da un lato le scelte politiche dell’Ente su questo fronte, dall’altra la stima che nutriamo per questi volontari, con i quali c’è una continua e fruttuosa collaborazione. Una stima che riteniamo sia molto diffusa anche nella cittadinanza, quindi ritengo di potermi complimentare con i destinatari delle benemerenze davvero a nome di tutta la comunità”.

Anche Daniela De Pietri ex assessore alle politiche sociali con delega alla Protezione Civile, presente in giunta nella fase post sisma, commenta:

“Sono molto orgogliosa di aver lavorato con ognuno di loro e con Mauro Zanazzi e di aver conosciuto e apprezzato la dedizione e la passione di Claudio Lodi. Ho avuto la delega alla Protezione Civile per un tempo non lungo ma sufficiente a capire l’importanza e l’attaccamento dei volontari al nostro territorio e quanto impegno mettono nel farci sentire al sicuro. Queste benemerenze sono meritate per quello che è avvenuto durante e dopo il terremoto e per quello che continuano a fare per i cittadini. Grazie”

Seguono alcune foto d’archivio

Il alto una parte del gruppo volontari, a sinistra Claudio Lodi, a destra Mauro Zanazzi

A sn. Claudio Lodi, al centro Mauro Zanazzi e a dx Alberto D’Addese assessore ai lavori pubblici con delega alla Protezione Civile ai tempi del sisma

Tags: