11 Ottobre 2020 IO NON RISCHIO campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile, in EDIZIONE SOCIAL

Il Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile di Carpi ha intrattenuto i cittadini sulla pagina Facebook “Protezione Civile Carpi” parlando di prevenzione ed autoprotezione in caso di ALLUVIONE.

 Domenica 11 ottobre è tornato Io Non Rischio, la campagna nazionale promossa dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare ai propri concittadini sul rischio Alluvione.

La campagna “Io non rischio” www.iononrischio.it, giunta alla sua decima edizione, si è svolta con una importante novità, a causa dell’emergenza Covid-19 e delle necessarie precauzioni sanitarie, le Piazze Io Non Rischio quest’anno sono diventate Piazze Digitali lontani fisicamente, vicini socialmente.

I volontari di protezione civile hanno incontrato i cittadini in luoghi ricreati sul mondo del web, attraverso pagine Facebook, sui canali Instagram e Youtube, con materiali informativi e comunicativi riproponendo le stesse modalità che hanno portato in questi anni a confrontarsi nelle piazze dei nostri paesi e delle nostre città e conoscere in modo più approfondito i rischi ed i comportamenti più corretti di autoprotezione da mettere in pratica.

Questa bellissima esperienza di dialogo non si è interrotta nonostante le difficoltà imposte dai protocolli sanitari dovuti al Covid -19.

Pertanto, DOMENICA 11 OTTOBRE, i volontari di Protezione Civile del gruppo Comunale di Carpi hanno intrattenuto i cittadini nella piazza digitale Facebook “Protezione Civile Carpi” con un programma ricco di iniziative inerenti il rischio ALLUVIONE.

Sulla pagina Facebook si sono alternati per tutta la giornata interventi, interviste, filmati e sono stati pubblicati materiali e link per il download.

 L’evento ha visto la partecipazione anche delle più alte cariche della regione Emilia e del Comune di Carpi:

Angelo Borrelli capo del Dipartimento Nazionale di P.C.;

Irene Priolo Assessore Regionale alla P.C.;

Rita Nicolini Capo Agenzia Regionale P.C.;

Alberto Bellelli Sindaco di Carpi;

Lugli Mariella Assessore Comunale alla P.C. di Carpi;

Mauro Zanazzi Responsabile Comunale P.C. di Carpi;

Federica Pellegrini di AIPo, Agenzia Interregionale per il Po;

Sulla pagina Facebook sono stati pubblicati ben 36 post che hanno ottenuto nel loro complesso:

  • Persone raggiunte circa 13.800;
  • Interazioni circa 1.400;
  • Visualizzazioni circa 4.500.

Pur nel conforto dei numeri che ci possono far pensare di aver ottenuto buoni risultati nella divulgazione dei principi di prevenzione della  protezione civile, speriamo di poterci incontrare l’anno prossimo avendo per filo conduttore lo slogan vicini fisicamente e socialmente.

Intervista al Sindaco Alberto Bellelli nella sua sede istituzionale

Intervista all’assessore Mariella Lugli

Sul set della piazza virtuale: Intervento di mauro Zanazzi sul nuovo Piano di Emergenza Comunale

Il responsabile della piazza virtuale intervista la volontaria Giuliana Alimonti che spiega i significati dei nuovi codici colore delle allerte meteo idro

Tags: